MONITOR FLEXSCAN EV3895 CON FLEXSTAND - NERO


Monitor da 37,5", risoluzione UWQHD+ (3840 x 1600), densità di pixel di 111ppi. Contrasto 1000:1, luminosità 300 cd/mq, 178° angolo di visualizzazione. Funzioni ergonomiche e di risparmio energetico Auto-EcoView, Index-EcoView, EcoView-Optimizer. Porte: 2x HDMI, 1x DisplayPort, 1x USB-C.

disponibile
€ 1.793,40
(1.470,00 + IVA)

PRODUTTORE:
Eizo
CATEGORIA:
Monitor > MONITOR OLTRE 32"
COD. PRODUTTORE:
EV3895-BK
COD. EAN:
4995047056737

descrizione
Una superficie di lavoro estremamente ampia grazie alla diagonale di 37,5 pollici ed al design senza cornice. Lo spazio a disposizione dello schermo Ultra Wide curvo nel formato 24:10 sembra quasi illimitato. L’elevata risoluzione a 3840 x 1600 pixel offre una risoluzione tre volte superiore a quella di un monitor Full HD e una densità di 109 ppi. La porta USB tipo C, la connessione LAN e la funzione di ricarica fino ad una potenza di 85 watt lo rendono incredibilmente flessibile. 3 porte USB upstream (1xC e 2xB) e 4 downstream completano la dotazione e lo rendono una docking station ideale.
 
La funzione Picture-by-Picture permette l’elaborazione di immagini in contemporanea da tre computer, la funzione Switch KVM consente la gestione dei pc con un unica tastiera e mouse. Ciò risparmia spazio prezioso sulla scrivania, nonostante le notevoli dimensioni dello schermo. L’EV3895 consente quindi di lavorare a casa o in ufficio, ma an- che di svagarsi, offrendo tanto spazio di lavoro e una gestione multitasking versatile ed intuitiva. Cavi e ingressi sono integrati con discrezione e tengono in ordine la scrivania.
 
L’EV3895-BK propone una diagonale di 37,5 pollici, rapporto d’aspetto Ultra-Wide 24:10 e risoluzione a 3840 x 1600 pixel (UWQHD+) offre una risoluzione quasi tre volte superiore a quella di un monitor full HD.
 
Grazie alla struttura curva, lo schermo riduce efficacemente l’affaticamento visivo. Questo avviene perché l’occhio umano ha un campo visivo ad arco e la forma curva del monitor riduce la necessità di spostare la messa a fuoco della pupilla sulle aree laterali dello schermo. Ciò aiuta a ridurre la tensione per gli occhi e rende la visione ancora più confortevole per chi lavora abitualmente con più schermate contemporaneamente.
 
I suoni vengono riprodotti da due speaker integrati nella parte frontale del cabinet che proiettano un audio nitido direttamente verso l’utente.
Tutti gli elementi di controllo, il sensore di luminosità e gli speaker sono integrati in modo invisibile con una notevole riduzione degli ingombri.
 
Dotato di quattro porte USB-A do- wnstream facilmente accessibili lateralmente per collegare in maniera rapida le diverse periferiche senza l’ausilio di un hub USB.
La porta USB-C è estremamente versatile e offre molti vantaggi: dal collegamento a monitor esterni, alla ricarica della batteria e al trasferimento veloce di dati e video. Attraverso un unico cavo il modello EV3895-BK si lascia connettere al proprio laptop e consente anche di pilotare periferiche. Il monitor funge da dock universale con meno ingombro di cavi. Particolarmente utile e comodo per il lavoro agile tra la postazione di lavoro in ufficio e quella a casa. E la tecnologia USB-C consente anche di alimentare e ricaricare velocemente laptop, tablet e telefoni fino a85W.

Non è mai stato così facile utilizzare più PC in maniera alternata. Per le sue tre porte USB upstream, il modello EV3895-BK dispone di una funzione switch KVM (Keyboard Video Mouse) che permette di controllare tre computer con un solo mouse, tastiera e monitor. Particolarmente comodo a casa, per chi utilizza quotidianamente sia un laptop di lavoro che uno personale e per gestire in modo ottimale i dispositivi senza ingombrare lo spazio di lavoro sulla scrivania.
 
La modalità Picture-by-Picture consente di collegare fino a tre ingressi PC e di visualizzarne i contenuti sullo schermo con la loro risoluzione originaria in maniera indipendente e contemporanea.

Diverse possibili opzioni presettate sono disponibili con un solo clic, consentendo di visualizzare le applicazioni configurate in porzioni diverse.

In aggiunta la funzione di selezione USB del monitor (switch KVM) consente di controllare ciascuna porzione dei contenuti provenienti dai tre pc con un solo mouse e una sola tastiera.
Se si utilizza la modalità Picture-by-Picture per visualizzare contemporaneamente tre segnali d’ingresso è possibile, grazie alla funzione Picture Swap, cambiare in maniera rapida tra le sorgenti attive con il semplice tocco di un pulsante, focalizzando in modo veloce l’area di principale interesse.
 
Il monitor dispone di modalità di colore e luminosità ottimizzate per le applicazioni più utilizzate come l’elaborazione di foto, la visione di contenuti web o per vedere video e film. La modalità Paper simula l’aspetto della carta stampata per evitare l’affaticamento degli occhi durante la lettura di documenti. La percentuale di luce blu che può influenzare la regolazione del ciclo di sonno e veglia, specialmente nelle ore serali, viene opportunamente ridotta.
 
Il monitor vanta una triplice combinazione vincente: elevata risoluzione di 3840 x 1600 pixel, rapporto di contrasto massimo di 1000:1 e luminosità stabile fino a valori massimi di 300 cd/ m2. Vale a dire: i contorni sono distinti, le grafiche brillanti, le immagini dettagliate e nitide. Grazie al pannello con tecnologia IPS con retroilluminazione a LED, cromaticità e luminosità rimangono stabili da ogni prospettiva.
 
Un’immagine risulta perfetta solo se lo sono anche i colori. I monitor Office di EIZO dispongono di una tabella colore (LUT) di almeno 10 bit. In tal modo le informazioni cromatiche possono essere assegnate in maniera più precisa e accurata rispetto ad un monitor con una tabella colore a 8 bit. Le transizioni risulte- ranno finissime e la gamma di colori a disposizione molto più ampia. In aggiunta è possibile effettuare anche un’impostazione personalizzata, ad esempio, del punto di bianco da 4.000 a 10.000 Kelvin (K) a passi di 500 K, senza perdite di qualità.
 
Per proteggere gli occhi, EIZO ha sviluppato una tecnologia ibrida per controllare la retroilluminazione che combina i vantaggi del tecnologia PWM (modulazione dell’ampiezza dell’impulso) con quelli del controllo DC (corrente continua). La gestione PWM utilizzata sfrutta frequenze molto più elevate ri- spetto ai metodi PWM standard. Il risultato: un’esperienza di visione senza sfarfallio. E siccome lo sfarfallio si riduce al minimo assoluto, la qualità dell’immagine e la stabilità del colore rimangono inalterate. Inoltre, è possibile regolare la luminosità in ambienti bui a meno dell’1% del valore massimo. Il vantaggio: lo schermo rimane privo di abbagli anche in queste condizioni.
 
I monitor EIZO sono certificati da TÜV Theinland per le ridotte emissioni di luce blu e la mancanza di sfarfallio.
 
Di giorno o di notte, al buio o alla luce, per la funzione Auto EcoView non fa differenza quando lavori, perché rileva costantemente le condizioni di luce circostante, adattando opportunamente la luminosità dello schermo. In modo completamente automatico. Ne consegue una visione ottimale, senza riflessi e abbagliamenti che affaticano gli occhi. Un altro punto a favore è che l’autocontrollo della luminosità consente di risparmiare fino al 50% di energia rispetto ad un monitor che ne è privo ed utilizza livelli di luminosità prefissati.
 
Il modello EV3895-BK è munito di una superficie antiriflesso. Abbagli e riflessi indesiderati che possono affaticare notevolmente gli occhi vengono minimizzati con efficacia. In questo modo è possibile adottare durante l’attività lavorativa una posizione più comoda e confortevole davanti allo schermo, rilassando il collo e la parte superiore dello schiena.
 
La luce blu emessa dalla retroilluminazione a LED dei monitor può avere una serie di effetti negativi sul ritmo che regola il ciclo  del sonno. Per proteggere la salute degli occhi è disponibile an- che la modalità Paper del monitor che riduce in maniera ottimale le componenti della luce blu simulando il contrasto e luminosità della carta stampata. In combinazione con la funzione ergono- mica Auto-EcoView, la luce blu viene ridotta fino all’80%.
 
Ergonomico e stabile: il supporto regolabile è inclinabile, orientabile e regolabile in altezza per mantenere una postura corretta in ufficio, un importante aiuto contro tensioni muscolari della schiena e del collo. Il comodo piedistallo può essere abbassato fino alla base del supporto, in maniera che il bordo superiore dello schermo possa essere posizionato ergonomicamente al di sotto dell’altezza degli occhi.
Inserito Novembre 2020. Prezzi consigliati al pubblico e comprensivi di compenso SIAE ove dovuto - sono possibili variazioni senza preavviso. Attiva non si assume responsabilità per eventuali errori, omissioni, variazioni di prezzo o mancanza del prodotto. Per visualizzare condizioni di acquisto e per ordinare questo prodotto è necessario disporre di accesso all'area riservata del sito.